immagine banner

Assistenza specialistica ambulatoriale di medicina fisica e riabilitativa per disabilità minimali e/o transitorie

 

 

Referente:

Luisa Cappitelli

Centro Direzionale di Napoli, Isola C/3

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Che cos'è

Breve descrizione

E’ l’attività sanitaria rivolta ai pazienti affetti da disabilità minimali, segmentarie e/o transitorie che non necessitano di presa in carico globale della persona e richiedono un solo programma terapeutico riabilitativo.

A partire dal 1 gennaio 2012, è stata introdotta una nuova procedura di prescrizione e di erogazione delle prestazioni di medicina fisica e riabilitativa per le patologie semplici, basata su n. 36 profili riabilitativi prescrivibili direttamente dal MMG/PLS, in presenza di chiara diagnosi.

I profili riabilitativi riguardano condizioni cliniche acute o in fase di riacutizzazione e/o immediatamente post acute che hanno determinato una disabilità di tipo segmentario riferibili alle patologie semplici e suscettibili di modificabilità (senza esiti in disabilità strutturata), che richiede un unico programma riabilitativo elaborato e condotto da un singolo professionista della riabilitazione.

I profili riabilitativi sono erogabili nei presidi ambulatoriali di recupero e rieducazione funzionale ospedalieri o territoriali.

 

A chi è rivolto

 

Ai cittadini iscritti al Servizio Sanitario Nazionale che necessitano di brevi interventi di recupero e rieducazione funzionaleper la gestione riabilitativa di disabilità minimali, segmentarie o transitorie (come ad es. esiti di fratture o patologie che hanno interessato una singola funzione corporea).

Le condizioni cliniche per le quali sono stati individuati i profili riabilitativi sono elencate nell’allegato tecnico – Parte B del decreto del Commissario ad acta per il piano di rientro n. 64/2011 come modificato ed integrato con decreto n. 88/2011.

 

Come si accede

I profili riabilitativi sono prescritti direttamente dal Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta su ricettario regionale, in presenza di chiara diagnosi. In assenza di diagnosi, il MMG/PLS può richiedere prima visita specialistica.

Il paziente, munito di prescrizione, si rivolge direttamente al Presidio Ambulatoriale di Recupero e Rieducazione Funzionale, pubblico o privato accreditato/provvisoriamente accreditato, che lo prende in carico e ne assume la responsabilità, attraverso i propri specialisti ed i professionisti della riabilitazione.

Il paziente, tenuto al pagamento del ticket stabilito dalla normativa vigente, esegue il trattamento come da programma.

Il programma può prevedere più prescrizioni da parte del MMG/PLS ed eventualmente nuove visite specialistiche se ritenute necessarie.

Al termine del trattamento o su richiesta del MMG/PLS, la struttura consegna al paziente copia della scheda riabilitativa contenente tutte le informazioni relative alla valutazione ed al trattamento effettuati.